Evasione da 200 mila euro in due aziende

Hanno evitato di dichiarare al fisco redditi per 200mila euro, risparmiando così il pagamento di oltre 40 mila euro di Iva. I titolari di due imprese attive nel campo del turismo e dell'edilizia, con sede in Gallura, sono caduti nella rete di controlli della Guardia di finanza della Tenenza di Tempio Pausania, che oltre ad averli segnalati per gli omessi versamenti, li ha denunciati per il reato tributario di occultamento o distruzione di documenti contabili. Reato messo in atto, come segnalano i militari, proprio nel corso dell'ispezione delle Fiamme gialle. L'attività della Tenenza di Tempio rientra in un più ampio raggio di operazioni disposto dal Comando provinciale della Guardia di finanza di Sassari a tutela della cittadinanza e della leale concorrenza nel libero mercato, "a garanzia di tutti i contribuenti che lavorano nella legalità".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. GalluraOggi
  2. Liberissimo.net
  3. Liberissimo.net
  4. Olbianova
  5. GalluraOggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Santa Teresa Gallura

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...